donna che guarda l'orizzonte

3 Modi per migliorare la tua vita

Spesso ci ritroviamo a pensare che la nostra vita sia disastrosa. Quante volte ti è capitato di pensare che la tua vita migliorerebbe al succedere di determinati eventi?

E’ un errore proiettare la nostra felicità al momento futuro, un momento in cui saremo dove vorremmo, con chi ci piace di più o avremo il posto di lavoro da noi desiderato.

donna che guarda l'orizzonte

La verità è che, per migliorare la nostra vita, anche quella futura, è necessario vedere adesso ciò che c’è di buono e imparare a sorridere sempre. Le cose belle infatti sono quelle che avvengono oggi.

Abbiamo dimenticato quanto sìano importanti le percezioni dei nostri sensi. Andiamo al parco e non ascoltiamo il canto degli uccelli perché magari siamo focalizzati su un video al cellulare. Ma è la stessa cosa che succede quando si va a scuola, siamo così impegnati a lamentarci dei troppi compiti che rimandiamo la nostra felicità al momento in cui saremo “liberi”.

Non è per tutti così, naturalmente. E non è nemmeno un caso che le persone che godono di questi momenti senza rimandare la propria felicità, siano quelle che più probabilmente raggiungono il successo.

Secondo diverse teorie, la nostra vita cambia a seconda delle nostre abitudini. Questa è una bellissima notizia in quanto si può sfruttare a nostro favore.

Per migliorare la nostra vita non dobbiamo fare altro che cambiare le nostre abitudini.

Quindi dandoci delle regole saremo in grado di migliorare la nostra vita:

1. Sii felice adesso.

Più facile a dirsi che a farsi non trovi? Anche io ci ho messo tanto per capire questo concetto. Come si fa ad essere felice con un ragazzo con cui litighi sempre, il proprietario di casa che minaccia lo sfratto, i numerosi colloqui di lavoro andati male in maniera imbarazzante e poche lire in tasca?

In questo caso la soluzione migliore è la perseveranza. Iniziare ad essere grata per le cose belle che ti succedono durante il giorno. Grazie ad amici, grazie a casi fortuiti, grazie al caso, grazie a Dio, grazie per qualunque cosa ti abbia lasciato un segno positivo durante la giornata. E se il primo giorno non ti viene niente, tu scrivi lo stesso sul diario 3 grazie:

  1. Grazie …
  2. Grazie …
  3. Grazie …

E il giorno dopo fallo di nuovo, e di nuovo. E vedrai che un giorno ti sveglierai sorridendo ringraziando l’aria fresca che entra in camera e pervade le tue narici.

I ricchi, i guru, i motivatori, i nostri idoli, sono sempre persone che sono felici. Che sono diventati ciò che sono perché hanno accolto nella loro vita l’abbondanza di felicità.

Ricordati anche un’altra cosa. Ogni periodo nella vita, passa. Passa la nostra fanciullezza, passa il Natale, passa il periodo universitario, e passano anche i problemi.

Ogni fase nella vita è momentanea, anche i problemi.

Quando ci sono, non ti fissare su di essi. Passa comunque dei momenti positivi. Se il lavoro oggi è andato male, non ci pensare, quando torni a casa divertiti lo stesso con i tuoi amici e familiari.

2. Trova la tua strada.

Non potrei augurarti niente di più bello che di sapere quali sono i tuoi obiettivi. Quando veniamo al mondo siamo destinati a fare qualcosa di grande. Tutti lo sono. Ma spesso le persone si riducono a vivere una vita mediocre e insoddisfacente. Il motivo è che non sanno coscientemente chi sono.

Esplorando il tuo Io più profondo, scoprirai anche tu quali sono i tuoi valori nella vita. Qual è la strada che hai sempre desiderato di percorrere. Durante la nostra crescita veniamo bombardati da continue propagande. Assorbiamo i desideri dei nostri genitori, assorbiamo i pensieri delle persone che abbiamo intorno. Vogliamo apparire diverse per piacere agli altri, perché pensiamo che se un ragazzo ci dice che siamo grosse allora dobbiamo accontentare lui. Ah.

Non c’è niente di più bello da vedere che una ragazza sicura di sè stessa. Sicura del suo fisico con la testa sulle spalle e che capisce che quando gli vengono rivolte ingiurie o giudizi, essi non sono che lo specchio di chi ha pronunciato quelle parole.

Tu sola sai qual è la tua strada, e tu sola hai il potere di decidere per la tua pelle. Detto questo, il momento in cui scoprirai finalmente dove vuoi andare, e per cosa sei disposta a lottare, sarà il momento più bello della tua vita. Credimi. E’ illuminante. Poi subentra il periodo di grande lavoro per poter raggiungere il tuo obiettivo, è vero, ma è finalmente un lavoro “onesto”, “onesto” nei confronti di te stessa. Quando scopri qual è la tua strada è finalmente il caso di dire che…

Fa’ ciò che ami e non lavorerai un solo giorno nella tua vita

Confucio

ed io te lo auguro ardentemente.

3. Cambia le tue abitudini.

Siamo ciò che mangiamo, siamo ciò che pensiamo, siamo ciò che facciamo. Se vuoi essere un corridore, corri tutti i giorni, e se ami gli animali, non mangiarli mai. Se vuoi essere libera dal fumo, non assumere nicotina in qualunque forma e quantità. Plasmando le nostre azioni, plasmiamo la nostra mente e diveniamo ciò che siamo.

Per prima cosa, incomincia subito ad agire come la persona migliore che vuoi essere. Pensa alla tua unicità come donna. Pensa a ciò che saresti quando avrai successo e agisci così.

Fake untill you make it recita un aforisma inglese, ovvero, fingi finchè non ce la fai.

La potenza di questo pensiero sta nell’invitarti a incominciare da oggi ad essere la persona che desideri di essere, magari vuoi essere sempre sorridente, senza problemi, vuoi essere sempre apposto con il tuo aspetto. Magari vuoi diventare una brava scrittrice, e potrei fare esempi all’infinito. Ma perché voler diventare in futuro qualcosa che si può essere fin da oggi?

A volte la strada per realizzare i nostri sogni è lunga e insidiosa, ma tu puoi visualizzare te stessa e la tua felicità nel momento in cui sarai arrivata. Chiudi gli occhi e visualizzati. Come ti vedi? Ti vedi sorridente? Apprensiva? Ti vedi elegante magari, o indossi un particolare vestito? Oppure hai un certo trucco sugli occhi…? Sei circondata di amici? E come ti senti con loro?

Avrai notato che la risposta a tutte queste domande è un atteggiamento che puoi assumere da oggi. E’ adesso il momento di trattare bene i tuoi famigliari. E’ adesso il momento di stare seduta dritta e incominciare a scrivere il tuo libro. E’ adesso l’inizio di qualunque tuo percorso.

Come sempre, rimango a disposizione per altre domande e per leggere i tuoi percorsi verso una vita migliore nei commenti. Ti ringrazio infinitamente per avermi letto e ti auguro la vita dei tuoi sogni.

Infiniti abbracci

Marilena

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *