Da un scrivania ad uno skateboard

CHI SONO

Questa sono io mentre, finalmente, faccio quello che ho sempre desiderato, seduta su uno skateboard durante un inverno caldo e soleggiato sull’Oceano Pacifico.

Per arrivare fino a qui ho lavorato parecchio, ma facciamo un passo indietro.

5 anni fa ho finito i miei studi in Economia e ho incominciato a lavorare in diversi uffici fino ad approdare nell’ufficio dell’azienda dei miei genitori.

Credevo che la mia vita lì sarebbe stata felice… non sapevo quanto mi sbagliavo!

Con il passare dei giorni il mio lavoro diventava sempre più opprimente: tutto il giorno in una fabbrica a risolvere problemi, analizzare bilanci e dati di una realtà che non sentivo mia.

Ho cercato aiuto online e lì ho trovato la soluzione.

Seguivo persone che lavoravano liberamente in giro per il Mondo, mentre io ero imprigionata tra 4 mura. Ero bloccata, confusa, stressata e anche un po’ depressa finché, un giorno, mi si è accesa una speranza:

perché non potevo farlo anch’io? Perché dovevo adattarmi ad una realtà che mi stava stretta? La mia più grande passione erano i viaggi allora, perché non potevo riuscire anch’io a lavorare viaggiando?

Online ho trovato, tra le persone che seguivo, i miei maestri e mi sono impegnata a studiare e a costruire la mia presenza online con il loro aiuto.

Per un anno ho lavorato al sito Svoltaindie nelle ore dopo il lavoro in azienda, mi sono rimessa a studiare per diventare una coach e una consulente. Questa volta avevo un obiettivo ben preciso: riuscire a lavorare online da qualunque luogo del Mondo,

essere libera.

Infondo, tutti i problemi che avevo erano legati al fatto di essere dipendente:

  • ero dipendente dal giudizio dei miei genitori che speravano che io trovassi una posizione di prestigio con un lavoro fisso,
  • ero dipendente dalla società che mi aveva sempre indicato la strada più comune: università, stage e lavoro,
  • ero dipendente finanziariamente da uno stipendio fisso. Solo in base a quello andavo avanti,

non avevo il controllo delle mie entrate.