Come raggiungere i tuoi obiettivi più ambiziosi

Come sta andando con gli obiettivi che ti sei prefissato quest’anno?

Se stai lavorando bene potresti già averne raggiunto qualcuno.

Una frase sul profilo di una persona che conosco, mi ha illuminato questa settimana:

Mi sono accorta io stessa di usare questa frase tante volte, anche solo nei miei pensieri, per azioni che, riflettendoci, non sono così difficili da compiere.

Insieme a questa, sono molte le frasi limitanti che ci ripetiamo, sostituirle con quelle potenzianti potrebbe essere la chiave di Svolta della tua vita!

A volte basta solo riprovare qualche volta in più, eppure preferiamo mollare e continuare a vivere esattamente come abbiamo sempre fatto.

La verità è che tutti sono in grado di raggiungere i propri obiettivi, anche quelli più ambiziosi.

Per farlo devi conoscere i 2 segreti chiave che ti svelerò in questo articolo.

Scegli i tuoi obiettivi

In un altro articolo ho parlato di quanto sia importante trovare la propria vocazione per poter iniziare a vivere la vita dei tuoi sogni.

La ricerca della propria vocazione è un processo a volte lungo e ricco di imprevisti, gli obiettivi invece, sono qualcosa di diverso.

Se la vocazione è una spinta dell’animo, gli obiettivi sono qualcosa che tu scegli e che potrebbero non essere a lungo termine. Forse sogni di viaggiare nel Mondo, senti che è la tua vocazione, ma potresti lo stesso volere come obiettivo quello di imparare a fare surf.

Per questo nell’arco di un anno potresti raggiungere diversi obiettivi scegliendo però di non proseguirli nell’anno successivo.

Fa parte delle esperienze di vita.

Inoltre, raggiungere un obiettivo è una cosa talmente gratificante da aumentare la tua autostima.

La pianificazione

Una volta scelti i tuoi obiettivi, è necessario metterli per iscritto. Non basta solo pensarli, ma metterli nero su bianco in un calendario.

Il modo migliore per pianificare un obiettivo è la “pianificazione all’indietro“. Inizia scrivendo qual è l’obiettivo che vuoi raggiungere (superare un esame, guadagnare un certo ammontare, dipingere un quadro, ecc) e passo passo definisci gli step intermedi, partendo dall’ultimo.

E’ opportuno scrivere tutti i passi intermedi chiaramente sul calendario.

Il segreto numero uno per raggiungere i tuoi obiettivi è dunque:

la corretta pianificazione

Gestione della routine

Una volta definiti su carta i tuoi obiettivi, devi capire come puoi dedicare del tempo ogni giorno a raggiungerli.

Ci sembra di vivere delle giornate piene al 200% eppure ciascuno di noi ha lo stesso ammontare di ore da vivere. Che tu sia il presidente della Nato o un comune cittadino, possiedi esattamente le stesse ore, 24 al giorno.

Per sfruttarle al massimo, devi vivere al meglio ogni singolo momento. Devi riposare bene e profondamente, mangiare cibo che ti dia energia, non che te la tolga. Devi eliminare tutte le cattive abitudini e sostituirle con quelle buone.

Dedica il massimo della tua concentrazione in quello che fai. Se non riesci a rimanere concentrato a lungo, prova ad incominciare da 10 min. Poi fai una pausa e riprendi per altri 10 min. Scandisci bene il tempo e senza nemmeno accorgertene avrai lavorato 2 ore al tuo progetto.

Premiati

Ogni volta che porti a termine un compito, concediti qualche minuto di relax. Quando pianifichi il tuo obiettivo e lo suddividi in step intermedi, definisci anche i tuoi premi.

E’ stato dimostrato che siamo più propensi a raggiungere obiettivi che ci danno piacere, piuttosto che quelli che ci tolgono dispiacere.

Ad esempio, se il tuo obiettivo è smettere di fumare, è molto più efficace pensare alla condizione di persona libera, capace di godersi la vita profumata e di respirare aria pura, piuttosto che ripetersi mentalmente che il fumo fa male, uccide, fa puzzare, ecc…

Quindi ogni giorno che riesci a non fumare, godi dell’aria fresca che entra nei tuoi polmoni e vivila come un premio!

Condividi i tuoi obiettivi

Rendere partecipi gli altri è una spinta in più che ci porta a mantenere le nostre promesse.

Ma non sempre è facile trovare nella nostra cerchia delle persone in grado di incoraggiarci o di supportarci, non è vero?

A volte siamo circondati da persone che sono spaventate da un nostro possibile cambiamento e che cercano di mantenerci nella condizione attuale perché essi stessi hanno paura di rimanere indietro.

Se non trovi una persona da seguire o che ti incoraggi tra i tuoi conoscenti, valuta se sia il caso di contattare un coach. Il coach è una persona che ti aiuta a rimanere focalizzato sui tuoi obiettivi.

Quante volte ti sei prefissato di raggiungere una meta ma hai abbandonato il progetto strada facendo?

Condividere i tuoi passi con una persona in grado di ascoltarti e di farti le giuste domande, che sia entusiasta delle tue vittorie e che ti faccia imparare dai tuoi fallimenti, questo è essere seguiti da un coach.

Se vuoi saperne di più, puoi contattarmi, hai a disposizione una chiamata gratuita in cui potrai conoscermi e decidere se proseguire, senza alcun impegno.

Misura i tuoi progressi

Ho già parlato in un altro articolo di cosa voglia dire avere degli obiettivi SMART.

Fissare degli obiettivi specifici e misurabili è di particolare importanza. Infatti devi sapere quando hai raggiunto un obiettivo per poterti premiare! Non puoi basarti su osservazioni soggettive.

E’ molto utile a questo fine scrivere un diario dei progressi. Inizia a scrivere quale sia la tua condizione attuale e perché vuoi raggiungere l’obiettivo e, ogni giorno, segna i progressi che stai facendo.

L’ultimo segreto

E’ giunto il momento di confidarti l’ultimo segreto per raggiungere i tuoi obiettivi più ambiziosi. Il primo, come ho detto all’inizio dell’articolo, è pianificare correttamente ma c’è un altro segreto che, a mio avviso, è ancora più importante. Ed è

iniziare ad agire

Qualunque sia il tuo obiettivo rimarrà una scritta su un foglio se non inizierai subito a metterti in gioco.

L’azione è la chiave indispensabile per veder realizzati i nostri sogni. Puoi passare tutta la vita a pianificare correttamente il tuo obiettivo ambizioso ma esso non si realizzerà finché non inizierai ad agire.

Si tratta solo di prendere piccole decisioni quotidiane. Quando sei steso sul divano a cambiare canale di continuo, scegli di spegnere la tv e di leggere il libro che hai sempre voluto leggere.

Se ti annoia l’idea di leggere 10 pagine, parti da una pagina. Anzi, parti da una parola. Perché sicuramente dopo la prima parola vorrai leggere la seconda e poi la terza, e poi la frase intera.

Tutti i grandi obiettivi sono formati da piccole azioni così come l’oceano è fatto di miliardi di gocce, così come lo schermo che stai guardando è fatto di pixel e il tuo intero corpo è formato da minuscole cellule.

neve formata da cristalli

Ti ringrazio infinitamente per aver letto tutto il mio articolo. Inizia da oggi ad agire e un giorno vedrai i tuoi sogni realizzarsi.

Abbracci virtuali.

Marilena

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *